UNDER 19: Voglia e intensità

Pall Laveno vs PALL. BUSTO ARSIZIO

La seconda partita di campionato vede la nostra U19 scendere in campo al PalaPradaccio contro la corazzata di Busto che, reduce dalla vittoria all’esordio contro la Virtus Olona, non ha nessuna intenzione di lasciare facilmente i 2 punti in mano ai padroni di casa.
Pronti e via e Busto parte meglio e forte tanto che si porta avanti subito 23-12 approfittando di una bassa intensità dei nostri ragazzi. Laveno però non si fa intimidire e dopo un primo time-out chiesto da coach Di Castri si riporta sotto di sole 4 lunghezze a fine primo quarto (23-19).
Il secondo quarto inizia sorridendo ai padroni di casa che tendendo buona l’intensità vista a fine primo quarto prima pareggia, poi piazza un sorpasso che la porta avanti anche di 4 lunghezze a metà secondo quarto, ma reduce da problemi di falli e dalla testa di alcuni giocatori che si fanno prendere dalla foga e dal nervosismo si fa recuperare tanto che sull’ultima azione del secondo quarto Busto segna il canestro del +2 all’intervallo lungo (41-39).
Al rientro dall’intervallo i nostri ragazzi ripartono con la testa giusta e riescono prima a pareggiare poi a piazzare un piccolo break che ci vede andare avanti di 4 punti a fine terzo quarto.
Gli ospiti non ci stanno e non mollano, l’ultimo quarto diventa una vera e propria battaglia, prima Busto pareggia l’incontro e poi si riportano avanti di 1, ma da lì in poi ogni possesso e decisivo. Manca un minuto e 30 e il punteggio è di 66-66, una bomba di Laveno siamo avanti!! (69-66)
Ne esce un minuto di fuoco dove le 2 squadre non riescono più a segnare grazie alle difese ben organizzate, ma è un time-out dei padroni di casa a decidere la partita, dove su una rimessa in zona di attacco per Busto viene fatta una buonissima difesa che porta a un recupero palla e a un successivo fallo antisportivo, 1/2, +6 e partita in ghiaccio!! Finisce 72-66 per Laveno, applausi per un gruppo che non ha mai mollato per tutta la partita, nonostante le tante insidie che la gara ha portato!! Buona la percentuale ai liberi (6/11), da migliorare la gestione della testa in certe fasi della partita che in occasioni future potrebbero costare caro!
Teniamoci stretti 2 punti importantissimi e pronti ad andare a Venegono per un testa a testa tra le prime 2 in classifica.