U19: IMPRESA AL CAMPUS

Campus Varese vs Pall Laveno 66-68 (6-04-22)

Nella quarta giornata del girone Plate i nostri U19 scendono in campo a Varese in casa del Campus dove si prospetta una partita difficile e molto insidiosa visto che i padroni di casa sono primi nel girone da imbattuti.
Pronti e via il primo quarto è molto equilibrato il campus prova la zone pres ma i nostri ragazzi sono bravi a leggere la situazione e teniamo botta, al termine della prima frazione siamo avanti noi con il punteggio di 20-16.
Nel secondo quarto è il campus a iniziare meglio e dopo aver impattato il punteggio, essere sorpassati di nuovo, sul finale del quarto riescono prima a pareggiare e poi a portarsi avanti con il punteggio di 35-32!!
Nel terzo quarto i nostri ragazzi non entrano con la testa giusta e i padroni di casa riescono ad allungare, grazie alle nostre pessime decisioni in attacco e una difesa a tratti passiva…
I locali a fine terzo quarto conducono la gara per 57-44…
Nell’ultimo quarto i ragazzi di Coach Di Castri partono subito forte con un parziale di 6-0!!
Ma i padroni di casa prima con 4/4 ai liberi e poi con una bomba si riportano avanti di 11 lunghezze a meno di 3 minuti dalla fine…
Da lì non segna quasi più nessuno e a 1.08 dalla fine il punteggio è di 66-57 per il Campus…e qui arriva il bello della serata!!
Perché quando tutto sembrava chiuso e finito i nostri ragazzi ci credono e non mollano nulla, prima la bomba del -6, poi il pressing che ci fa recuperare 2 palloni in 10 secondi e recuperiamo altri 3 punti riducendo lo svantaggio (66-63) e con 38 secondi sul cronometro Campus chiama time-out…
Al rientro dal time-out, con l’inerzia ormai dalla nostra parte, dopo aver fatto una buona difesa riusciamo a recuperare palla provando la tripla della disperazione che entra!!! Punteggio pari a 10.4 secondi dalla fine con ultimo time-out chiamato dalla squadra di casa…
Rimessa in attacco per loro, passano 5 secondi e, quando ormai tutto sembrava protrarsi in un tempo supplementare, ecco che succede l’incredibile!!!
Tiro per loro a 4.8 secondi palla corta, rimbalzo, apertura e palla per Fussani che riesce a rilasciare il pallone qualche decimo prima del suono della sirena…la palla entra 68-66,
Siamo avanti noi!!! Ed è festa lavenese a Varese!!!
Il bello del basket a volte regala anche certe imprese…
Vittoria importantissima che ci tiene legati al gruppo delle prime, dobbiamo imparare dagli errori ma soprattutto la lezione fondamentale è che non bisogna mai mollare un centimetro fino all’ultimo decimo di partita!!!
Ora godiamoci la vittoria e poi ricarichiamo le energie per la prossima trasferta che di giovedì prossimo in casa del Bosto.