Autore: admin-wp

PRONTO RISCATTO

Ritorna alla vittoria l’under 19 sul campo di Lonate, partita che vede Laveno comandare per tutti i 4 quarti anche se con piccoli vantaggi. Lonate si dimostra squadra ostica che non molla mai e lotta su tutti i palloni, da sottolineare la buona prova di tutti i giocatori messi campo che contribuiscono a mantenere alta l’intensità difensiva per tutta la partita.

PRIMA SCONFITTA

Arriva sul campo della quotata Lonate la prima sconfitta per i ragazzi della prima squadra. Partita che vede le squadre nei primi minuti commettere errori banali in serie che contribuiscono a mantenere un punteggio basso, ma da metà del primo quarto è Lonate che sale in cattedra con un gioco ben organizzato e un’ottima difesa. Laveno va a sprazzi alternano buoni tiri in attacco a banali palle perse e anche la difesa, punto forte di questi ragazzi, non funziona subendo ben 83 punti record negativo stagionale. Il punteggio premia Lonate che vince meritatamente dimostrando di essere più squadra.  Comunque niente di male visto che questi ragazzi sono alla loro prima esperienza in un campionato senior e mettiamoci anche l’emozione di giocare una partita del genere che può aver giocato brutti scherzi.

VITTORIA SOFFERTA

Vince la nostra 1 divisione contro Venegono.

Partita dalle due facce dove il primo tempo vede Laveno giocare bene con buone scelte al tiro e buoni contropiedi scaturiti ,da un ottima difesa ed un controllo dei tabelloni che permettono ai nostri ragazzi di chiudere il primo tempo sul +14.

Nel secondo tempo Venegono diventa più aggressiva e complice anche la stanchezza, per molti di loro è stata la seconda partita in 2 giorni, recupera tutto lo svantaggio e si porta avanti di 1 (51-50). Laveno non demorde e con le ultime energie reagisce con 5 punti in fila di Ria fermando  il break di Venegono e portando Laveno sul +4, parziale che si rivelerà fondamentale per l’esito dell’incontro.

Adesso qualche giorno di meritato riposo per poi prepararsi allo scontro al vertice di martedì prossimo a Lonate Ceppino.

BRUTTA SCONFITTA

Esce sconfitta dal campo di Cassano l’Under 19 dopo non aver giocato una delle migliori partite.

I nostri ragazzi riescono a restare a contatto con gli avversari per tutta la gara non riuscendo mai però a dimostrare di poter imporre il proprio gioco; i parziali dei quarti infatti sono tutti a favore di Cassano. (21-15, 22-22, 21-14, 21-16).

Purtroppo oltre alla sconfitta si è perso anche il vantaggio della differenza canestri a favore accumulato nella partita di andata, compromettendo così il passaggio ai gironi Plate.

Comunque non tutto è perduto anche se bisognerà fare un piccolo miracolo dovendo vincere le ultime tre partite del girone.

VITTORIA DI CARATTERE!

Bella vittoria dell’Under 17 sul campo di Marnate. 

Partita sempre in equilibrio che vede Laveno combattere su ogni pallone con il primo tempo che si chiude sul 27-23 per Marnate.

Sul finire del 3 quarto Marnate piazza un piccolo break e chiude in vantaggio 41-34 . L’inizio del 4 quarto Laveno va sotto anche di  nove punti ma i ragazzi non si abbattono anzi reagiscono ricucendo lo strappo. Si decide tutto negli ultimi minuti, anzi negli ultimi secondi quando sul 51 pari  Marnate attacca con sedici secondi ma arriva la chicca della giornata,  palla recuperata e canestro allo scadere!!

Bella prova di carattere dei nostri ragazzi che dimostrano di non mollare mai.  Speriamo che questo risultato posso far aumentare la propria autostima.

TRASFERTA COMPLICATA

Trasferta complicata per i nostri Under 13 che fanno visita a Oleggio.

Dopo i primi minuti, dove praticamente non siamo scesi in campo, siamo bravi a reagire e a fare vedere i frutti di quanto fatto negli allenamenti. Riusciamo a svolgere una partita ottima difensivamente, contenendo spesso gli attacchi avversari con un ottima difesa di squadra. In attacco alterniamo buone azioni a momenti di confusione, riusciando a trovare meritatamente tanti punti in contropiede.

53-39 il punteggio finale a favore dei piemontesi, ma con tante cose buone da portarci a casa!

WEEKEND MINIBASKET

27 novembre 2022

🏀WEEKEND MINIBASKET 🏀

Esordio stagionale per Aquilotti ed Esordienti.
Consci dei nostri limiti non siamo riusciti ad imporci, dimostrando buoni spunti solo nella seconda parte di gara. Chissà, complice anche un po’ di emozione?
Di sicuro c’è molto da lavorare!!!

 

4/12/2022

🏀 WEEKEND MINIBASKET 🏀

Prime trasferte stagionali per esordienti ed aquilotti.
I primi, nonostante un avversario proibitivo, hanno lasciato il cuore sul campo, i secondi hanno mostrato tanta emozione e poca abitudine al “clima partita”.
Tutto parte del percorso di crescita 💪

TORNANO ALLA VITTORIA I NOSTRI UNDER 17!

TORNANO ALLA VITTORIA I NOSTRI UNDER 17!
Torna alla vittoria l’Under 17 che ospita Castronno nella prima giornata del girone di ritorno.

Gara equilibrata ma che conduciano dall’inizio alla fine. Riusciamo finalmente a giocare un ottima partita in attacco, costruiamo sempre buoni tiri frutto di una circolazione di palla e di un gioco efficace che piano piano sta entrando sempre più nelle corde dei nostri ragazzi. In difesa siamo aggressivi sulla palla e riempiamo bene l’area contro le penetrazioni avversarie. Nel finale concediamo tiri da fuori di troppo che potrebbero pesare, ma siamo bravi a rispondere colpo colpo nell’altra metà campo. 61-50 il finale.

4 su 4 PER LA NOSTRA PRIMA SQUADRA

Vince ancora Laveno contro una Virtus Luino falcidiata dalle assenze per 63-41.

Primo tempo a ritmi bassissimi dove le squadre segnano poco e i nostri ragazzi riescono ad andare all’intervallo con un piccolo margine di vantaggio (26-21).

Nel secondo tempo alziamo l’intensità e con un buon parziale di 37-20 riusciamo a chiudere la partita centrando la quarta vittoria su quattro nel campionato di prima divisione.

SCONFITTA NEL DERBY DEI LAGHI

Derby dei laghi contro Luino amaro per i nostri ragazzi.

Inizio partita a punteggio molto basso, i tanti errori al tiro e un’enorme fatica a rimbalzo ci condannano all’intervallo: 32-18 per i padroni di casa.

Nel secondo tempo cambia l’atteggiamento di Laveno che mette in campo carattere e lavoro di squadra. In difesa cambia la solfa e in attacco, frutto di buone spaziature, troviamo canestri con meno fatica. Purtroppo però non riusciamo a proseguire su questi ritmi, una volta riportata la partita in equilibrio commettiamo qualche errore di troppo nei possessi decisivi, al 40′ è 50-50: overtime!

Nel tempo supplementare siamo stanchi e cala l’attenzione, la vince Luino 57-56. Sicuramente tanti aspetti su cui lavorare per i nostri ragazzi.